Neri Srl www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Lonzi Rossano - Raccolta oli usati Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it Bar 4 Mori - Livorno Pane e Tulipani2 - Livorno www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Crociere in adv: ottimismo per il 2018

10/10/2017

 	N006870_crociere.jpg  E' quanto mostra l’edizione di Italian Cruise Watch in merito alle stime 2017 e alle previsioni per l'anno prossimo relative all’andamento del fatturato degli agenti che operano in Italia generato da questo prodotto..

Vendita delle crociere in agenzia, c'è ottimismo all'orizzonte. E' ciò che emerge in merito alle stime 2017 e alle previsioni 2018 relative all’andamento del fatturato degli agenti di viaggi che operano in Italia generato dal solo prodotto crociera, l’edizione di Italian Cruise Watch presentata questa mattina a Palermo mostra, per il quarto anno consecutivo, segnali di ottimismo, a dimostrazione ancora una volta dell’importanza del comparto all’interno della macroindustria turistica.

Circa 8 intervistati su 10 stimano a fine anno una stabilità (42,3%) o un incremento (38%) del proprio giro di affari generato dal solo prodotto crociera, percentuale che, nelle previsioni 2018, sale di circa 4 punti, attestandosi all’84,5%.

È da notare come, rispetto al 2017, l’indagine realizzata da Risposte Turismo mostri per il 2018 una diminuzione della percentuale degli agenti di viaggi che prevedono un calo (15,5% contro il 19,7%) e una leggera crescita di chi, invece, stima un aumento del proprio giro d’affari generato dal solo prodotto crociera (39,4% contro il 38%).

Per quanto riguarda l’evoluzione della clientela, il report evidenzia, per il periodo 2016-2018, un trend di crescita della quota di clienti sia alla prima crociera sia under 30.

Con riferimento invece al prodotto crocieristico venduto, nel medesimo periodo si evidenzia una crescita delle crociere a tema. Tra queste, quelle dedicate ai giovani e ai single risultano essere quelle maggiormente selezionate dalla clientela, con il 25% di preferenze ciascuna.

Per quanto riguarda, invece, il comparto, numeri alla mano saranno 10,8 milioni i passeggeri movimentati (imbarchi, sbarchi e transiti), +6,4% sulle stime negative di chiusura 2017, e circa 4.600 toccate nave (+4,1%), un aumento che non recupera la contrazione prevista per il 2017 e riporta il numero di passeggeri movimentati ai valori del 2012. Sono le prime previsioni relative al traffico crocieristico 2018 nei porti italiani formulate da Risposte Turismo e contenute nella nuova edizione di Italian Cruise Watch, il rapporto di ricerca presentato oggi da Francesco di Cesare, presidente di Risposte Turismo, in apertura della settima edizione di Italian Cruise Day.

I dati sono il frutto della proiezione effettuata sulle previsioni di 35 porti crocieristici italiani rappresentativi del 96% del traffico nazionale in movimento passeggeri, scali che salgono a 36 per le toccate nave (91% di rappresentatività sul totale Italia).

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT