Neri Srl www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Gruppo Onorato, aumento del 9% nel traspoorto merci.

11/01/2018

/admin/news/N006977_onorato.jpg 	   ll gruppo Onorato Armatori ha segnato una crescita del +9% nel 2017 nel trasporto merci.

Nel 2018 è attesa un ulteriore aumento a doppia cifra percentuale sulla Sicilia e uno sviluppo generale di tutti i mercati.

Onorato Armatori, il gruppo che opera servizi marittimi per passeggeri e merci principalmente con i marchi Moby, Tirrenia e Toremar, ha reso noto che nel 2017 il traffico delle merci movimentato dalle navi della propria flotta impegnata sulle rotte con la Sardegna e con la Sicilia ha registrato un sensibile incremento.

In particolare, il traffico delle merci movimentato dai servizi con la Sicilia della compagnia Tirrenia ha segnato un +30%, rialzo - ha spiegato il gruppo - dovuto essenzialmente al boom del traffico dei semirimorchi (+38%) e all'esplosione della linea Genova-Livorno-Catania-Malta inaugurata nel novembre del 2016 e risultata particolarmente apprezzata dai trasportatori. L'incremento complessivo del traffico è stato di circa mezzo milione di metri lineari.

Onorato Armatori ha specificato che, nonostante uno scenario molto più agguerrito dal punto di vista concorrenziale, anche i servizi con la Sardegna hanno accresciuto i volumi di traffico merci grazie a un incremento generale del mercato interno, con una crescita del +4% sia per quanto riguarda il guidato che per ciò che concerne i semirimorchi.

Complessivamente il traffico merci del gruppo, considerando tutte le linee servite (Sardegna, Sicilia, Corsica, Elba, Malta e Tremiti), ha avuto una crescita del +9%.

«Sono convinto - ha commentato Alessandro Onorato, vice presidente di Moby e consigliere delegato al commerciale di Onorato Armatori - che questo trend continuerà anche nel 2018, nel corso del quale ci attendiamo un'ulteriore crescita in doppia cifra percentuale sulla Sicilia e uno sviluppo generale di tutti i mercati. In virtù di questa previsione abbiamo intenzione, come annunciato il mese scorso, di introdurre nuove navi».

 

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT