Neri Srl www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Lonzi Rossano - Raccolta oli usati CR Cristiani www.logistictrainingacademy.it Bar 4 Mori - Livorno Pane e Tulipani2 - Livorno www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Nasce la Conferenza nazionale della Autorità portuali

25/07/2017

Un altro importante tassello va a comporre la riforma dei porti italiani, avviata per decreto a settembre e ancora in corso di completamento.

Giovedì scorso si è insediata a Roma la “Conferenza Nazionale di Coordinamento delle Autorità di Sistema Portuale”, un nuovo istituto che avrà diversi e delicati compiti, tra cui – come determina l'articolo 11-ter della legge 84/(94 (introdotto col d.leg. 203/2016, art. 14) - coordinare i “grandi investimenti infrastrutturali”, pianificare l'urbanistica portuale, le strategie di concessione demaniale, di marketing e la promozione internazionale dei sistemi portuali. Inoltre, verifica i «piani di sviluppo portuale, attraverso specifiche relazioni predisposte dalle singole Adsp». Il presidente è il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di turno (Graziano Delrio in questo momento) ed è composta dai quindici presidenti delle Autorità di sistema portuale (Adsp) e da due rappresentanti della Conferenza Unificata (Stato-Regioni, ndr).

La struttura tecnica di supporto è Assoporti, mentre sarà Rete Autostrade Mediterranee - in house del ministero dei Trasporti con quello dell'Economia unico azionista e guidata da poco più di un mese da Ennio Cascetta - ad affiancare la Conferenza sui principali dossier di studio, analisi dei traffici, pianificazione strategica delle opere.

«È il luogo in cui si concretizza un principio cardine della riforma: far lavorare le autorità portuali come un unico sistema portuale nazionale, in un'ottica di cooperazione e non di competizione, per valorizzare la risorsa mare», ha commentato Delrio. Nel corso della prima riunione il ministro ha fatto il punto sullo stato di attuazione della riforma e sull’impatto dei tanti provvedimenti adottati in questi ultimi due anni in tema di dragaggi, semplificazioni dei controlli, digitalizzazione della catena logistica, pianificazione delle opere, riforma della governance, sostegno all’intermodalità. Delrio ha delegato lvano Russo, dirigente di Gabinetto del dicastero, al coordinamento dei lavori della Conferenza.

 

Fonte - Informazioni marittime

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT