MarterNeri www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Classifica di Alphaliner: al top ancora le europee

08/01/2020

LONDRA – Puntuale come ogni anno, Alphaliner ha diffuso il 1 gennaio la classifica dei primi quindici “players” mondiali nel settore dei contenitori accompagnata da alcuni dati sui traffici divisi nei tre settori: rotte trans-pacifiche, transatlantiche ed europee.

>Su un totale di 6.152 navi attive del comparto container (di cui ben 5.347 fully cellular) e una potenzialità di trasporto di 23 milioni e 615.870 TEUs, le rotte trans-pacifiche hanno registrato una capacità settimanale di 448.793 TEUs, seguite da quelle europee (east-europe) per 399.483 TEUs e da quelle transatlantiche per 149.204 TEUs. Chiara la concentrazione dell’offerta sul Pacifico, spinta dai rapporti commerciali tra l’America del Nord e l’Asia, in particolare Cina, Giappone e Corea, ma anche – in crescendo – con India e Vietnam. Quest’ultimo paese è caratterizzato da una forte crescita dei prodotti di artigianato a larga diffusione (scarpe e abbigliamento) proprio verso gli USA. Significativo anche il potenziale risvolto – rispetto ai traffici pacifici – dei traffici atlantici, che risultano a potenziale inferiore anche a quelli infra-europei.

Per quanto riguarda le flotte, come si vede dal grafico che riportiamo insieme ai giri dell’articolo rimane in testa il gruppo APM-Maersk con oltre 4 milioni di TEUs, incalzato dalla MSC (Mediterranean Shipping Company) di Aponte con quasi 3,8 milioni di TEUs. Solo al terzo posto una compagnia non europea, la cinese Cosco con poco meno di 3 milioni di TEUs, seguita da altre due società europee, CMA CGM e Hapag-Lloyd. Da rilevare comunque che per ordini in corso è la settima compagnia della classifica mondiale, l’Evergreen di Taiwan, una delle più attive. Anche CMA CGM e MSC hanno parecchi ordini in corso, mentre APM-Maersk sembra aver rallentato e starebbe quindi per essere raggiunta dal gruppo di Aponte. Tra le altre compagnie nella classifica delle prime quindici al mondo figura con un buon numero di ordini anche Hyundai, al decimo posto della classifica.

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT