MarterNeri www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Propeller Li. e sicurezza sul lavoro

13/04/2019

/admin/news/N007436_giani.jpg 	LIVORNO – Il tema della sicurezza sul lavoro, declinato sugli aspetti comportamentali, singoli e di gruppo e come valore per l’azienda, anziché solo centro di costo, sarà al centro del prossimo incontro dell’International Propeller Club Port of Leghorn, in programma per lunedì 15.

Due psicologhe, ambasciatrici di questa visione, porteranno l’esempio di un nuovo modo di approcciarsi alla sicurezza e al benessere organizzativo come elemento di sviluppo della produttività.

“Avevamo affrontato il tema della sicurezza sul lavoro già due anni fa insieme con l’Autorità Marittima e Portuale, tutti i servizi Tecnico Nautici e i RLS dei principali Terminal di Livorno – spiega la presidente Propeller Maria Gloria Giani Pollastrini -. L’approccio innovativo proposto dalle due psicologhe e la prossima ricorrenza della Giornata Nazionale della Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ci offre l’occasione per ricordare che la salvaguardia della vita umana non è soltanto un adempimento di legge.  Considerando che il 90% degli incidenti avviene per effetto di comportamenti non sicuri e legati ad abitudini sbagliate, intervenire sulle persone e sulla motivazione può contribuire a creare un ambiente ancora più sicuro”.

La serata, dal titolo: “Il valore della Sicurezza. Un bene per Te e per la Tua azienda” avrà come ospiti le psicologhe Claudia Cafferata e Francesca Cini. L’incontro sarà aperto dal prefetto di Livorno, Gianfranco Tomao e dal direttore marittimo della Toscana, ammiraglio Giuseppe Tarzia. Interverrà inoltre Davide Scotti, ideatore del movimento “Italia Loves Sicurezza”.

 

La Gazzetta Marittima

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT