MarterNeri www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Welfare mare e futuro

29/05/2019

 	N007479_tarzia.jpg 	LIVORNO – L’entrata in vigore della Convenzione MLC 2006, che in Italia è stata sottoscritta cinque anni fa, ha posto precisi obblighi di assistenza ai marittimi, con impegno anche delle associazioni del volontariato ma in particolare dei Comitati territoriali per il Welfare della gente di mare.

Gli sforzi fatti ad oggi – sottolinea in una nota l’ammiraglio (Cp) Giuseppe Tarzia, presidente del Comitato territoriale toscano welfare del mare – sebbene molto produttivi “risentono ancora della sostanziale limitazione delle risorse e di una disomogenea concretezza a livello locale”. Da qui l’idea di organizzare nella cornice livornese, un convegno dal titolo: “Sicurezza, sviluppo, solidarietà: quale futuro per il welfare della gente di mare?”. L’obiettivo dell’iniziativa, sottolinea l’ammiraglio, è di stimolare interventi che “traguardino la compiuta attuazione, nell’ordinamento italiano, dei nobili propositi della convenzione MLC 2006”.

Il convegno si terrà giovedì 20 giugno in Fortezza Vecchia con la partecipazione, tra gli autorevoli conferenzieri, anche del comandante generale delle Capitanerie di porto e presidente nazionale del Comitato del welfare per i marittimi, ammiraglio ispettore capo Giovanni Pettorino. Sono invitati ovviamente imprenditori, operatori marittimi e istituzioni.

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT