MarterNeri www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Al salone mondiale di Miami Cruise Livorno propone l’intera Toscana

10/04/2019

Il Presidente Luciano Guerrieri FORT LAUDERDALE – È l’appuntamento mondiale numero uno per le crociere nel mondo, il Seatrade Cruise Global che è stato aperto lunedì scorso e si conclude domani nella ormai celebre località alla periferia di Miami. E mai come quest’anno i principali porti italiani che aspirano a potenziale il proprio settore “cruise” si sono presentati in forze.

Ciascun porto ha speso o sta spendendo le proprie cartucce per richiamare navi e turisti.C’è l’impegno anche di Assoporti: e ci sono progetti, conferenze, filmati e offerte praticamente da tutte le quindici autorità di sistema portuale italiane. Al rientro delle delegazioni arriveranno nelle prossime ore i risultati. E non c’è dubbio che anche la stagione 2019 sarà importante per il comparto nazionale.

In particolare il porto di Livorno, con il supporto dell’intera Regione Toscana si racconta oggi mercoledì al pubblico americano con un evento sul tema: “Livorno, Port for Tuscany – Immersive Experience”. Ma a parte gli “storytelling” sono le anticipazioni relative al prossimo futuro della “Porto 2000” ad essere al centro della campagna della Toscana. Luciano Guerrieri, presidente della Porto 2000 e presente con il proprio staff al salone, punta molto sull’offerta livornese come “hub” turistico per l’intera Toscana. Ha ricordato che il terminal delle crociere sarà entro un paio d’anni uno dei più moderni ed attrezzati d’Italia ed offrirà sulle proprie banchine soluzioni non solo per l’intera Toscana, ma anche supporto crociere tematiche, quelle che stanno diventando di moda: la crociera del vino, quella dell’alta moda, quella per i single e quella degli innamorati. E chi più ne ha, più ne metta. Tra le offerte in fase di sviluppo anche la fruizione della Fortezza Vecchia, il fantastico monumento mediceo alla bocca del porto, dove potranno essere allestite piccole e grandi iniziative di accoglienza. Chiarito anche il dettaglio della nuova gestione, in fase di completamento: che punta, come noto, anche sul marchio mondialmente ai primissimi posti della classifica, ovvero su MSC abbinata all’armamento italiano del gruppo Onorato anch’esso di grande esperienza nel campo.

(Fonte: "La Gazzetta Marittima")

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT