MarterNeri www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Infrastrutture Costa Toscana: le strategie per lo sviluppo

09/02/2019

Simona Bonafè Il programma è ambizioso. Il dibattito organizzato dal PD regionale toscano per sabato prossimo 16 febbraio dalle 10 all’interporto Vespucci di Guastice, ha come oggetto le Infrastrutture della costa toscana: porto di Livorno, porto di Piombino, porti isole arcipelago toscano, aeroporto di Pisa, interporto di Guasticce, OLT Offshore LNG Toscano, collegamenti viari e ferroviari tra e da/per i suddetti nodi infrastrutturali.

Previsti come RELATORI POLITICO – ISTITUZIONALI = Andrea Romano (parlamentare PD), Vincenzo Ceccarelli (assessore regionale alle infrastrutture), Antonio Mazzeo (presidente commissione costa).

INVITATI E/O RELATORI TECNICI = Esponenti di: AdSP Mar Tirreno Settentrionale (Stefano Corsini), Toscana Aereoporti (Gina Giani), Interporto Vespucci (Bino Fulceri), OLT, Anas, RFI.

Le conclusioni saranno affidate a Simona Bonafè, parlamentare europea PD e segretaria regionale Toscana PD.
Sono stati inoltre invitati, secondo la nota ufficiale del PD: Consiglieri regionali, Membri commissione costa, Sindaci Comuni con sede di porti, Sindaci ed assessori ai LLPP dei principali Comuni della costa, Segretario regionale PD Simona Bonafè, Membri segreteria regionale PD, Segretari e segreterie di federazione PD di Grosseto, Val di Cornia-Elba, Livorno, Pisa, Versilia, Massa Carrara, Segreteri e segreterie unioni comunali PD della costa, … Stakeholders , etc.

Lo scopo dell’incontro – conclude l’invito – è di fotografare lo stato dell’arte delle infrastrutture in oggetto e le loro potenzialità (anche grazie gli interventi degli invitati tecnici) ed individuare le possibili strategie di sviluppo, funzionali in particolar modo all’economia della costa. L’intenzione è non tanto analizzare le specifiche problematiche dei singoli nodi infrastrutturali (che sono e saranno approfondite in iniziative organizzate dai singoli territori e realtà locali), ma soprattutto evidenziare le loro potenzialità e l’importanza strategica delle interconnessioni tra di essi e di essi con il territorio nazionale ed il mediterraneo. L’occasione dell’incontro dovrebbe essere un contenitore all’interno del quale i relatori politici potranno esprimere la loro visione coordinata sullo sviluppo delle infrastrutture della costa toscana.

(Fonte: "La Gazzetta Marittima")

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT