MarterNeri www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Lettera alla ministra De Micheli - Il Messaggero Marittimo

04/01/2020

LIVORNO – Gentilissima ministra,


l’appello (rectius, la denuncia) che le indirizziamo non è nuovo, la nostra testata ( Il Messaggero Marittimo) se ne è già fatta carico infruttuosamente con i suoi predecessori. Si tratta dell’inverecondo e assurdo scandalo del casello impropriamente definito autostradale in funzione in località Vada, nel comune di Rosignano Marittimo, in provincia di Livorno su un tratto di  chilometri della statale Aurelia che un tronfio cartello, con beffarda tracotanza, chiama pomposamente: “tratto autostradale”.

Tre soli  di strada rettilinea!! Tre.


Il “geniale” balzello, che lo scorso 3 Dicembre ha compiuto dieci anni, è quanto sopravvive di una sciagurata convenzione stipulata nel 2009 con Sat
(oggi Atlantia), che scadrà nel 2028, finalizzato – in origine – a finanziare una serie di opere mai realizzate.


Oggi, senza alcuna plausibile ragione e a disdoro del Suo ministero, gentile ministra, quella vergogna continua inspiegabilmente ad essere mantenuta in vita con buona pace di chi avrebbe il potere (e il dovere) di porvi termine.
L’assurda gabella continua dunque ad ingoiare avidamente e senza giustificazione alcuna sessanta centesimi per ogni automobilista (migliaia ogni giorno, per non dire dei tir) che transitano su quei tre famigerati chilometri di Aurelia.


E’ principio pacificamente assodato che il pagamento di una tariffa è dovuto sempre e soltanto verso l’erogazione di un servizio ben individuato. Ebbene, per quel balzello non esiste giustificazione che tenga.
Si vis maxima, minima cura. Ci rifletta, signora De Micheli, se saprà dare un segnale concreto nella soluzione dei problemi più semplici, ma non meno importanti, come quello del casello di Vada, sarà più facile per tutti credere che Ella stia facendo sul serio e potremo confidare che saprà intervenire anche sulle questioni di maggiore portata.


Intelligenti pauca.

 

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT