MarterNeri www.fratellibartoli.com www.tuttolivorno.it Fanfani Terminal Calata Orlando www.logistictrainingacademy.it www.falegnamerialivorno.it/arredamenti-nautica/

Vigilia del Salone Nautico a Genova

16/09/2020

GENOVA – Tra speranze e ancora timori, sta per partire la 60a edizione del Salone Nautico internazionale di Genova, fortemente voluto da Confindustria Nautica (il risultato della riunione tra UCINA e Nautica Italiana) dal prossimo 1 ottobre fino al 6.

La partecipazione, visto anche il perdurare della pandemia Covid, registra un incoraggiante numero di presenze ma anche qualche pesante assenza (la Honda Marine ha spiegato con un lungo comunicato che non ci sarà e che aumenterà comunque la disponibilità dei propri concessionari in tutta Italia anche a far provare le ultime novità). È aumentato anche il ricorrere a “saloncini” di marchio, specie nel settore degli yacht piccoli e medi, a partire da quello che Azimut ha tenuto nello scorso week-end a Viareggio.

A La Spezia per l’ultimo week-end di settembre ci sarà anche un pre-Salone in mare dei marchi francesi Dufour e Fountane Paiot, quest’ultima con la presentazione dei suoi catamarani a vela e a motore. Altre presentazioni sono soltanto in rendering, ma con la presenza in modello. È il caso di Antonini Navi con UP 40 – Explorer, il secondo dei tre concept proposti grazie alla piattaforma modulare in acciaio che dà la possibilità di scegliere la tipologia dello yacht durante il processo costruttivo. Come il precedente modello, UP40 – Explorer è stato progettato con la prestigiosa collaborazione di Fulvio De Simoni e si caratterizza per lo stile elegante e sobrio e l’armonioso design, equilibrato e innovativo. I voluminosi bordi liberi dello scafo sono disegnati con linee grintose e ricche di personalità, mentre il taglio della prua, alta e imponente, deriva dai progetti degli OPV (Offshore Patrol Vessel) del Cantiere Antonini.

L’unità sarà disponibile in due versioni – Classic Explorer e Sport Explorer – che si distinguono per la diversa configurazione del Sun Deck. Entrambi i modelli accolgono una suite armatoriale imponente e suggestiva nell’Upper Deck, con un’ampiezza di ben 65 mq e una meravigliosa vista sul mare a 360 gradi.

Tra le partecipazioni già accreditate al Salone anche la lunga serie dei gozzi, che stanno vivendo una nuova giovinezza grazie ai pescatori sportivi, e dei gommoni italiani e stranieri, con il rilancio anche di quello a “2 dimensione umana” cioè fino ai 6 metri di lunghezza massima, e con molte proposte motorizzabili con i 40 CV senza patente.

TDT scialuppa nave Lorenzini Terminal
Avvisatore Marittimo Pontone Lorenzini Terminal TDT